Archivio mensile:dicembre 2011

polpette di tonno

Standard

Ingredienti:
300 gr patate
300 gr tonno sott’olio
2 uova
2 cucchiai parmigiano
pecorino
prezzemolo
sale
pepe

Preparazione:
Cominciate a lessare le patate per circa 30 minuti. A questo punto passatele con lo schiacciapatate, quindi andate ad incorporare tutti gli ingredienti, l’ aglio, il tonno ed il prezzemolo naturalmente tritati; amalgamate e lavorate bene il composto che dovrà risultare omogeneo. Ora andate con il composto a formare delle polpette che passerete poi nel pan grattato; a questo punto andate a friggere le polpette in olio bollente, appena prendono una colorazione dorata toglietele e posatele su carta assorbente,a questo punto servitele….le polpette di tonno sono pronte!!!



croccante alle mandorle

Standard

Ingredienti:
300 g di mandorle
1 cucchiaino di succo di limone
350 g di zucchero
2 cucchiai d’acqua

Preparazione:
Sbollentate le mandorle buttandole nell’acqua bollente e lasciandovele per un paio di minuti, dopodichè pelatele, tamponatele con della carta assorbente e disponetele su una placca da forno e infornatele,a 180°  per 5 minuti appena affinché si tostino senza  però scurirsi. Intanto versate in una casseruola lo zucchero insieme all’acqua e al succo di limone, e fate sciogliere a fuoco lento, girandolo ogni tanto con un cucchiaio di legno Lo zucchero dovrà sciogliersi complletamente fino a diventare di un bel colore biondo fate attenzione a chenon diventi mai scuro. Intanto tritate grossolanamente una parte delle mandorle, lasciando intera invece un’altra metà Quando lo zucchero sarà pronto, spegnete il fuoco, e versate nella casseruola le mandorle e continuate a girare per amalgamare bene il tutto. Versate immediatamente il composto su un piano di marmo unto d’olio, o su di un foglio di carta forno posto in un teglia. Livellate bene il composto per dargli lo spessore desiderato aiutandovi con una spatola unta o con la lama di un coltello o ancora, pressandolo con con un limone che sprigionerà così tutto il suo aroma . Lasciate raffreddare qualche minuto e prima che si solidifichi del tutto tagliatelo a barrette con un grosso coltello infine lasciatelo indurire.

Torta di mele

Standard

Ingredienti:
3 uova
1 vasetto di yogurt bianco
150 g di zucchero
200 g di farina
50 g di nocciole
400 g di mele
1 limone
1 bustina di lievito

Preparazione:
Tagliare le mele a fettine sottili e lasciatele macerare nel succo del limone. Nel frattempo sbattete le uova con lo zucchero e aggiungete lo yogurt,la farina,il lievito e le nocciole tritate finemente. Incorporate le mele all’impasto e amalgamare quindi versare il composto della torta di mele  in una tortiera imburrata e infarinata.Ricoprire la torta con delle fettine di mela e qualche ricciolo di burro.
Cuocere la torta  in forno preriscaldato per 40/50 minuti a 180°.

Calamarata

Standard

Ingredienti per 2 persone:
200 gr paccheri
200 gr seppie surgelate
100 gr ciuffi di calamari surgelati
1 spicchio d’aglio
1/2 scalogno
1/2 bicchiere di vino bianco
1 cucchiaio di concentrato di pomodoro
1 cucchiaio di olive taggiasche
1 cucchiaino di capperi
2 cucchiai di olio
1 manciata di prezzemolo tritato
sale pepe peperoncino

Preparazione:
Inizia con il preparare il sugo: in una padella antiaderente scalda l’olio e fai un soffritto con lo scalogno affettato sottilmente e lo spicchio d’aglio. Aggiungi le seppie e i ciuffi di calamari surgelati, fai leggermente evaporare la loro acqua e sfuma con il vino bianco. Nel frattempo in un tegame capiente metti a bollire l’acqua per la pasta, quando bolle aggiungi il sale e lessa la pasta al dente. Tieni da parte un po’ di acqua di cottura.
Aggiungi il concentrato di pomodoro, se occorre scioglilo con un po’ di acqua di cottura della pasta, e porta a cottura le seppie. Unisci le olive e i capperi e solo allora aggiusta di sale e pepe, aggiungi anche un pizzico di peperoncino.
Unisci la pasta al dente al sugo così preparato e fai saltare. Cospargi di prezzemolo tritato e servi.

Turdilli

Standard

Ingredienti:
4 uova intere
2 albumi
1 bicchiere di zucchero
1 bicchiere di olio d’oliva
1 bicchiere di vino bianco o rosso
1 bustina di lievito
farina q.b.
miele

Preparazione:
mettete su una spianatoia la farina(circa 500 g) e aggiungete tutti gli altri ingredienti e lavorate bene, continuando a mettere man mano altra farina fino a quando il composto  non assume una consistenza setosa e omogenea. Dividete la pasta in pezzi e lavoratela per ottenere dei cordoncini e poi tagliateli a secondo della grandezza  che desiderate. Ora arricciate i turdilli: potete usare l’arriccia gnocchi, o una forchetta.
Friggete i turdilli in abbondante olio bollente.Quando sono ben dorati toglieteli e fateli asciugare su un foglio di carta assorbente.
Dopo averli fritti, mettete a sciogliere il miele e una volta liquido, versate i turdilli girandoli con un mestolo delicatamente.  

     

Totani ripieni

Standard

Ingredienti:
4 totani
200g di pangrattato
4 cucchiai di caciocavallo grattugiato
 mezzo litro di salsa di pomodoro
1 cucchiaio di pinoli
1 uovo,
1 spicchio d’aglio
1 mazzetto di prezzemolo
olio extravergine d’oliva
Preparazione:
amalgamate la mollica di pane con il formaggio grattugiato, una presa di sale, una spolverata di pepe e un trito di aglio e prezzemolo; legate tutto con l’uovo sbattuto e tenete da parte.
Spellate i totani; eliminate le teste, puliteli e lavateli. Tritate i tentacoli e rosolateli in padella con un filo d’olio; sgocciolateli e amalgamateli con il ripieno.
Farcite le sacche preparate con il composto di pangrattato e chiudete le aperture con degli stuzzicadenti; poi, rosolatele in padella con 3 cucchiai d’olio.
Appena avranno ceduto l’acqua, sgocciolateli e trasferiteli nel tegame con il sugo bollente. Coprite e proseguite la cottura per circa 40 minuti.

 

 

Muffin alla banana e cioccolato

Standard

Ingredienti per 12 muffin :
250 g di banane (mature)
2 uova
125 g di zucchero
1/2 cucchiaino bicarbonato
125 g di burro 
150 g di gocce di cioccolato
250 g di farina
125 ml di latte
12 g di lievito
un pizzico di sale
1 bustina di vanillina

Praparazione:
ammorbidite il burro a temperatura ambiente, sbattetelo poi per qualche minuto insieme allo zucchero. Aggiungete quindi le uova . Su un piattino schiacciate la polpa delle banane bagnandola con poco succo di limone per evitare che annerisca,e poi aggiungetela al composto e poi aggiungete il latte. A questo punto incorporate anche la farina, il lievito, la vanillina, il bicarbonato e il pizzico di sale e mescolate con un cucchiaio. Per ultimo aggiungere le gocce di cioccolato e amalgamate bene il tutto e ricordandovi di tenerne da parte un paio di cucchiai. Riempite gli stampini e infornate a 180° per 25/30 minuti circa.